poster-original (2)

Estonia: disastro nel Mar Baltico. Guarda il documentario su discovery+!

Il 28 settembre 1994 muoiono 852 persone a seguito del naufragio della nave Estonia nel Baltico: indaghiamo ciò che potrebbe essere accaduto in quella notte di tempesta anche grazie al racconto dei sopravvissuti.

È il 28 settembre 1994 e la nave Estonia - un traghetto che opera con questo nome dal 1993 per la compagnia di navigazione Estline - sta attraversando il Mar Baltico. Ma durante il viaggio tra Tallinn e Stoccolma, in condizioni di mare agitato, la nave affonda tragicamente. Grazie alle puntate del documentario "Estonia: disastro nel Mar Baltico", disponibile su discovery+, indaghiamo ciò che potrebbe essere accaduto in quella notte di tempesta durante la quale morirono 852 persone e sopravvissero solamente in 137. Una vera e propria tragedia che rende quel naufragio il peggior disastro della navigazione civile nei paesi del nord Europa dalla Seconda Guerra mondiale.

 

ESTONIA: DISASTRO NEL MAR BALTICO. GUARDA IL DOCUMENTARIO SU DISCOVERY+ 

 

L'Estonia era un traghetto gigantesco lungo oltre 150 metri che rappresentava un grande motivo di orgoglio per tutti gli estoni. Era infatti una nave ultra moderna divenuta quasi il simbolo della strada percorsa dal popolo estone nei pochi anni di indipendenza. Ed era soprattutto un comodo collegamento da offrire agli stranieri che visitiavano l'Estonia. Quando la nave salpò da Tallinn alle 19.15 del 27 settembre con arrivo a Stoccolma previsto per il giorno seguente alle 9.30, le previsioni meteo erano pessime. Il bollettino segnalava infatti l'arrivo di forti tempeste nel Golfo di Finlandia e nel nord del Mar Baltico con venti fino a 41 nodi. 

 

ATTIVA ORA DISCOVERY+ 

 

Quando scoccò l'una di notte, la nave stava affrontando già onde alte più di quattro metri e la celata di prua iniziava a cedere. Poco dopo il garage cominciò a imbarcare una quantità d'acqua impressionante e all'una e venti venne lanciato il primo allarme. L'Estonia però continuò a imbarcare acqua e a inclinarsi vertiginosamente, tanto che per i passeggeri a bordo risultò impossibile salvarsi raggiungendo le scialuppe di salvataggio. All'una e cinquanta la nave affondò e sparì definitivamente dai radar. Ma fu davvero il maltempo la causa del naufragio? In molti affermeranno che la Ms Estonia stesse trasportando materiale militare e le autorità penseranno a un complotto. Ma ricostruiamo tutta la vicenda grazie allo speciale disponibile su discovery+ dal titolo "Estonia: disastro nel Mar Baltico".

 

***  

Scopri discovery+, il servizio a pagamento che ti permette di guardare il meglio dei contenuti Discovery, in esclusiva e in anticipo rispetto alla TV. Con discovery+ avrai l’intero catalogo senza pubblicità, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti dove vuoi e quando vuoi. Provalo subito! 

Cronaca di un disastro: guarda tutte le puntate!