Thomas Edison e la dimostrazione pubblica della lampada a incandescenza

Il 31 dicembre 1879 Thomas Edison dimostra per la prima volta al pubblico la lampada a incandescenza. Solo una delle sue tante invenzioni...

Il 31 dicembre 1879 Thomas Edison dimostrò per la prima volta al pubblico la lampada a incandescenza, solo una delle sue tante invenzioni... Sono passati ben 141 anni da quel giorno storico e per festeggiarlo vi proponiamo di guardare senza pubblicità su discovery+ “Il Genio dell'Invenzione", serie che inizia con la storia del potere e con tre delle invenzioni più trasformative di tutti i tempi: il motore a vapore, il generatore elettrico e la turbina a vapore. Il secondo programma rivela l'affascinante catena di eventi che ha reso possibile il viaggio globale.

 

ABBONATI A DISCOVERY+ E GUARDA SENZA PUBBLICITÀ TUTTE LE PUNTATE DE "IL GENIO DELL'INVENZIONE"

 

Nell'episodio tre, si esplora il modo in cui il telegrafo elettrico, il telefono e la comunicazione wireless abbiano trasformato il nostro modo di parlare. Infine, la serie esamina una caratteristica distintiva dei nostri tempi: la capacità di vedere e registrare eventi dal vivo in qualsiasi parte del mondo. Ma non solo. Su discovery+ potete anche guardare la puntata di "Te l'avevo detto" dal titolo “Invenzioni” in cui scopriamo i 20 video più strani postati su YouTube che mostrano particolari esperimenti e immagini tra cui la bicicletta più alta di Los Angeles e l'auto alimentata da... esseri umani!

LE INVENZIONI DI THOMAS EDISON

 

Ma torniamo alla nostra ricorrenza e a Thomas Edison, che oltre alla lampadina s'è reso autore di altre grandi invenzioni. Nato a Milan (Ohio) l’11 febbraio 1847, nel 1862 Thomas Alva Edison si impiegò nell’ufficio telegrafico di Port Hurton e qui inventò, nel 1864, un telegrafo duplex che consentiva di trasmettere contemporaneamente sul medesimo filo due dispacci in senso inverso. Ormai ricco e famoso, nel 1876 fondò un’officina a Menlo Park e un’altra a Orange (nel New Jersey) dove vide la luce la maggior parte delle sue numerose invenzioni (basti pensare che raggiungerà i 1200 brevetti depositati). Tra le più importanti quella relativa al fonografo (permetteva la registrazione e la riproduzione di suoni) del 1877, il microtelefono del 1877, la lampadina a incandescenza del 1878, gli apparecchi telegrafici quadruplex e sestuplex, il cinetoscopio (considerato l’antenato del proiettore cinematografico) del 1884 e la scoperta di un’importante caratteristica dei metalli incandescenti che prese da lui il nome di “effetto Edison”. 

 

PROVA SUBITO DISCOVERY+: SCOPRI L'OFFERTA

 

Soffermiamoci sulla lampada a incandescenza, una fonte luminosa artificiale che rivoluzionò radicalmente la vita dell’uomo. Composta da un bulbo di vetro che racchiudeva un filamento in metallo e un filo di contatto, era adattabile a ogni uso grazie a un supporto anch’esso in metallo che reggeva il tutto. Il 21 ottobre 1879 Edison brevettò una lampadina con un filamento sottile ad alta resistenza elettrica, ma l’invenzione era precedente. Nel 1860, infatti, Joseph Wilson Swan aveva dato vita alla prima lampadina con un filamento di carbonio che emetteva luce e gas riscaldandosi. Nello stesso anno l’italiano Alessandro Cruto aveva realizzato un filamento in carbonio per lampadine a incandescenza in grado di durare 500 ore (contro le 40 del filamento di Edison). Ma la vera svolta fu nel 1903 quando il fisico americano William David Coolidge sostituì il filamento di carbonio con uno di tungsteno immerso in un gas per una lampadina capace di durare oltre 1000 ore. A Edison va però attribuito un merito da non convidere con nessuno: essere riuscito a commercializzare e diffondere la sua versione della lampada a incandescenza. 

 

***

 

Scopri discovery+, il servizio a pagamento che ti permette di guardare il meglio dei contenuti Discovery in esclusiva e in anticipo rispetto alla TV. Con discovery+ avrai l’intero catalogo senza pubblicità, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti dove vuoi e quando vuoi. Provalo subito! 

Ingegneria Last Minute: guarda tutti gli episodi!

Discovery+ I più visti su Discovery Channel