Steve Jobs e lo storico lancio dell'iPhone: era il 9 gennaio 2007

Sono passati 13 anni da quando il compianto Steve Jobs presentò il primo modello di iPhone che in pochissimo tempo avrebbe rivoluzionato il mondo della telefonia e non solo.

Un giorno storico e rivoluzionario per il mondo della telefonia e non solo. Il 9 gennaio 2007 il compianto Steve Jobs, allora CEO di Apple, presentò al mondo l'iPhone, primo smartphone di una lunghissima serie di smartphone. Lo fece in occasione della conferenza di apertura del Macworld: da quel giorno il mondo della telefonia e non solo è radicalmente cambiato. A distanza di 13 anni esatti da quella presentazione, vi consigliamo di guardare su discovery+ "Il genio dell’invenzione". La serie inizia con la storia del potere e con tre delle invenzioni più trasformative di tutti i tempi: il motore a vapore, il generatore elettrico e la turbina a vapore. Il secondo programma rivela l'affascinante catena di eventi che ha reso possibile il viaggio globale. Nell'episodio tre, il team esplora il modo in cui il telegrafo elettrico, il telefono e la comunicazione wireless abbiano trasformato il nostro modo di parlare. Infine, la serie esamina una caratteristica distintiva dei nostri tempi: la capacità di vedere e registrare eventi dal vivo in qualsiasi parte del mondo.

 

STEVE JOBS E LO STORICO LANCIO DEL PRIMO IPHONE

 

Ma torniamo virtualmente al 9 gennaio 2007. Siamo alla conferenza di apertura del Macworld e Steve Jobs, 52enne CEO di Apple, svela l'iPhone che entrerà in commercio il 29 giugno negli Stati Uniti e in pochi altri paesi selezionati (in Italia arriverà la seconda versione nel 2008). Questo visionario smartphone viene venduto al prezzo di 399 dollari nella versione 8GB, mentre quello da 16GB sarà disponibile nel 2008 al costo di 499 dollari. Dell’iPhone 2G vengono vendute solo 6,1 milioni di unità. Una cifra distante anni luce dai numeri a cui oggi sono abituati a Cupertino. Il record di vendite viene raggiunto con l’iPhone 6 e l’iPhone 6 Plus che con oltre 100 milioni di unità vendute diventano gli smartphone più venduti della storia. 

 

IL GENIO DELL'INVENZIONE: GUARDA TUTTE LE PUNTATE SU DISCOVERY+ 

 

A pensare all'iPhone 2G viene quasi da sorridere. DallA memoria da 8GB al display da 3,5 pollici con una risoluzione di 480×320 pixel, dalla tecnologia usata (GSM EDGE quad-band che poi verrà rimpiazzata dalle varie UMTS, HSDPA e 4G LTE) al peso (13 grammi), passando per il sistema operativo (l'innovativo iOS 3. 1. 3) e le dimensioni complessive (115 mm di altezza per 61 mm di larghezza). Caratteristiche primitive se confrontate con quelle degli smartphone odierni. Insomma, l'evoluzione è stata spaventosamente rapida e quel piccolo oggetto oggi è diventato un vero e proprio oggetto di culto, desiderato e bramato da persone d'ogni generazione. Se il mondo della telefonia e non solo è stato sconvolto, il merito è di Steve Jobs che ha stravolto la storia moderna con le sue idee folli e rivoluzionarie. 

 

***

 

Scopri discovery+, il servizio a pagamento che ti permette di guardare il meglio dei contenuti Discovery, in esclusiva e in anticipo rispetto alla TV. Con discovery+ avrai l’intero catalogo senza pubblicità, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti dove vuoi e quando vuoi. Provalo subito!

Ingegneria Last Minute: guarda tutti gli episodi!