Pamela Smart, la vedova nera

Il 1° maggio 1990 Gregory Smart veniva assassinato nella sua abitazione. Nello stesso anno verrà arrestato la moglie Pamela Smart, accusata di aver cospirato con il suo quindicenne amante Billy Flynn e tre suoi amici per uccidere il marito.

Una delle vicende di cronaca nera più note negli Stati Uniti. Il primo processo per omicidio trasmesso in diretta TV negli USA. Tutto ha inizio il 1° maggio 1990 quando il 24enne Gregory Smart viene trovato ucciso nella propria abitazione. A distanza di esattamente 31 anni da quel giorno, ripercorriamo le indagini sull'omicidio che hanno portato all'arresto della moglie della vittima, Pamela Smart, accusata di aver cospirato con il suo quindicenne amante Billy Flynn e tre suoi amici per uccidere il marito. Lo facciamo grazie allo speciale disponibile su discovery+.

 

PAMELA SMART, LA VEDOVA NERA: GUARDA LO SPECIALE SU DISCOVERY+ 

 

È il 1° maggio 1990 e siamo nella tranquilla cittadina di Derry, nel New Hampshire. Sono da poco passate le 22 quando la polizia riceve diverse telefonate da parte di alcuni residenti. Tutti riferiscono la stessa cosa: una donna è stata vista urlare e uscire di corsa dalla porta della sua villa. La polizia arriva ed entra nell'abitazione della 22enne Pamela Smart, la donna che è in preda al panico ed è convinta che il marito Gregory, sposato da meno di un anno, abbia bisogno di cure mediche immediate. Ma non c'è niente da fare: a 24 anni Gregory Smart è morto e Pamela Smart appare distrutta. Un'ora dopo il ritrovamennto del cadavere, il caso viene assegnato al detective Daniel Pelletier. La casa dei coniugi Smart risulta svaligiata, la camera da letto messa completamente a soqquadro. Mancano gioielli, ci sono vestiti e cassetti vuoti sparsi ovunque. A prima vista sembra una rapina finita male, ma non c'è alcun segno di effrazione. Il portello di accesso al seminterrato non è chiuso a chiave e la porta sul retro che dà sulla terrazza è leggermente aperta. Dopo una prima valutazione della scena del crimine, la domanda sorge spontanea: perché dei ladri avrebbero dovuto introfularsi in una casa a quell'ora col rischio di essere scoperti?

 

STORIE CRIMINALI: GUARDA TUTTI GLI EPISODI SU DISCOVERY+ 

 

In mancanza di piste evidenti da seguire, gli investigatori cercano maggiori informazioni su Gregory Smart. Chi lo conosce lo descrive come un ragazzo estroverso, sempre col sorriso sulle labbra. Amava fare baldoria e da giovane faticava a tenere la testa sui libri. Al contrario della sua dolce metà Pam, ottima studentessa con un lato ribelle neanche troppo nascosto. Pam e Greg si erano conosciuti durante la vacanze natalizie e successivamente avevano provato a far funzionare la loro relazione a distanza. Pam aveva capito subito di aver trovato l'uomo giusto per lei. Dopo la Laurea di Pam all'Università della Florida nnel 1988, la coppia era tornata nel New Hampshire per avvicinarsi alle rispettive famiglie e Pam aveva trovato subito lavoro in una scuola locale. Mentre Pam si era adattata al suo nuovo impiego, Greg aveva fatto un cambiamento di vita radicale. Noto per essere un rockettaro coi capelli lunghi, aveva cambiato completamente vita e si era messo a vendere assicurazioni nella stessa agenzia del padre. Il 7 maggio 1989 la 21enne Pam e il 23enne Greg si erano sposati. Era stato un matrimonio da favola, i due si amavano e progettavano di avere una casa e dei figli. Ma appena un anno dopo, a pochi giorni dal primo anniversario di matrimonio, Gregory Smart verrà trovato morto nella sua abitazione. Cos'è successo in quella casa? Ricostruiamo tutta la vicenda grazie allo speciale disponibile su discovery+.

 

ATTIVA ORA DISCOVERY+

 

***  

Scopri discovery+, il servizio a pagamento che ti permette di guardare il meglio dei contenuti Discovery, in esclusiva e in anticipo rispetto alla TV. Con discovery+ avrai l’intero catalogo senza pubblicità, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti dove vuoi e quando vuoi. Provalo subito!

I più visti su Discovery Channel Discovery+