Come Vederci

Discovery Channel è visibile in esclusiva su Sky ai canali 401, 402 e in versione HD.

TUTTI I CANALI DI DISCOVERY ITALIA CHE PUOI TROVARE SU SKY:

Discovery Channel (SKY canale 401, 402 e in HD) 

Discovery Science (SKY canale 405)

Giornata mondiale della filosofia: guarda le interviste a Massimo Cacciari

In occasione della Giornata mondiale della filosofia che si festeggia ogni anno il 19 novembre, guarda le interviste rilasciate dal filosofo Massimo Cacciari durante le puntate di Accordi&Disaccordi.

Il 19 novembre di ogni anno si celebra il World Philosophy Day, la Giornata mondiale della filosofia. Si tratta di una ricorrenza istituita nel 2002 dall’Unescu che in vista dell’edizione 2020 ha invitato “il mondo intero a riflettere sul significato dell’attuale crisi pandemica, sottolineando la necessità, ora più che mai, di ricorrere alla riflessione filosofica per far fronte alle varie crisi che stiamo attraversando. La crisi sanitaria mette in discussione molteplici aspetti delle nostre società. In questo contesto, la filosofia ci aiuta a prendere la necessaria distanza per andare avanti, incentivando la riflessione critica su problemi che sono di già presenti ma che la pandemia ha spintonato al loro parossismo”. Tra le tante cose che potete fare in questa giornata, noi vi consigliamo di guardare le interviste rilasciate dal filosofo Massimo Cacciari durante le puntate di Accordi&Disaccordi. Riguardale tutte senza pubblicità su Dplay Plus!

GIORNATA MONDIALE DELLA FILOSOFIA: GUARDA SENZA PUBBLICITÀ SU DPLAY PLUS LE INTERVISTE AL FILOSOFO MASSIMO CACCIARI

VIDEO - ACCORDI&DISACCORDI: INTERVISTA A MASSIMO CACCIARI

Ma cos'è la filosofia? Spesso infatti si pronuncia questa parola senza conoscerla fino in fondo. E allora partiamo dalle origini. Il termine “filosofia” deriva dal greco ed è composto dalle parole “philein”, che significa “amare", e “sophia”, ovvero “sapienza”: il significato etimologico di "filosofia" è quindi  ”amore per la sapienza”. La filosofia sprona ad assaporare il sapere, ad amarlo incondizionatamente, a non averne mai abbastanza e a ricercarlo ovunque con la consapevolezza che non si potrà mai possedere. Non è un ruolo semplice quello del filosofo, affatto. Platone paragona la figura del filosofo a quella di un amante, innamorato di un qualcosa che non sarà mai completamente suo e in costante tensione amorosa senza sapere nulla di quello che gli riserverà il futuro. La condizione del filosofo è quindi di instabilità, di inquietudine, costantemente sospinto dal desiderio di sapere, di conoscenza. È una situazione di eterna incompletezza ma mai di assoluta mancanza, perché il sapere si può toccare ma mai afferrare e possedere.

NON SEI ANCORA ABBONATO A DPLAY PLUS? APPROFITTA SUBITO DELLA PROMO BLACK FRIDAY!

Secondo Aristotele a spingere l’uomo a filosofare è stata la meraviglia, lo stupore inizialmente provocato da motivi banali e poi col passare del tempo da problemi più complessi, esistenziali. Per Aristotele sono insiti nella natura umana la sete di conoscenza, la voglia di scoprire cose nuove, di rispondere agli interrogativi che ci poniamo nel corso della vita. E la filosofia germoglia proprio da questo perenne desiderio di scoprire e conoscere. Ovviamente non sempre la filosofia riesce a dare risposte e soluzioni. Questo perché le domande e gli interrogativi sono sempre più inavvicinabili. E bisogna ricordare come non ci sia per forza una risposta, che sia giusta o sbagliata. Ma quel che è certo è che la filosofia vivrà sempre per scoprirla e sarà mossa eternamente dal desiderio di afferrarla. 

***

Scopri Dplay Plus, il servizio a pagamento di Dplay che ti permette di guardare il meglio dei contenuti Discovery, in esclusiva e in anticipo rispetto alla TV. Con Dplay Plus avrai l’intero catalogo senza pubblicità, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti dove vuoi e quando vuoiProvalo subito!