Apple Macintosh, il 24 gennaio 1984 veniva messo in vendita il primo storico modello

Sono passati 37 anni da quando fu annunciato il primo Macintosh che permise ad Apple di competere con IBM. Da lì in poi sarebbe stata un’escalation di successi.

Il 24 gennaio è un giorno a suo modo storico per la tecnologia. Nel 1984 l’allora CEO di Apple, Steve Jobs, presenta infatti al mondo il primo Macintosh. Lo fa in quel di Cupertino durante l’incontro annuale con gli azionisti di Apple. È la nascita di un computer nuovo, rivoluzionario, capace di far concorrenze al gigante IBM. È il primo passo verso un’escalation di successi che durerà fino ai giorni nostri. Ed è anche l'occasione per guardare su discovery+ tutte le puntate de Il genio dell'invenzione, serie che inizia con la storia del potere e con tre delle invenzioni più trasformative di tutti i tempi: il motore a vapore, il generatore elettrico e la turbina a vapore. Il secondo programma rivela l'affascinante catena di eventi che ha reso possibile il viaggio globale.

 

APPLE MACINTOSH: IL 24 GENNAIO 1984 VENNE LANCIATO IL PRIMO MODELLO

 

Dotato di un display in bianco e nero da 9 pollici, il primo Macintosh viene messo in vendita al prezzo di 2495 dollari e in dotazione ha il mouse, un nuovo sistema di puntamento. Ha un processore Motorola 68000 da 8 MHz, 128 KB di RAM e un'unità floppy da 3,5 pollici. Il peso del sistema è di 8 kg e al suo interno contiene software per l’elaborazione di testi e immagini. Non ha un hardware né un hard disk interno e quindi è molto lento. È inoltre presente una ventola che surriscalda eccessivamente l’apparecchio. Insomma, è un prodotto innovativo ma con tanti difetti - come è ovvio che sia - e con un prezzo proibitivo per molti. 

 

IL GENIO DELL'INVENZIONE: GUARDA TUTTE LE PUNTATE SU DISCOVERY+ 

 

Eppure il dato delle vendite è ottimo. Migliaia di persone si mettono in fila per ore e ore fuori dai negozi per comprarlo e a maggio del 1984 risultano vendute 70mila unità. Dopo il Macintosh, verranno lanciati tantissimi altri prodotti innovativi come Macintosh II, Macintosh Classic, PowerBook, Power Macintosh, iMac G3 e iBook, fino ad arrivare agli attuali MacBook Air e MacBook Pro. Le vendite non faranno altro che continuare ad aumentare in tutti questi anni, con ben 18 milioni di sistemi Mac comprati dagli utenti solo nel 2019. E IBM, il colosso di allora? Ha smesso di vendere computer a inizio 2000, una volta ceduta la divisione a Lenovo. Sì, il mondo è decisamente cambiato.

 

PROVA GRATIS DISCOVERY+ 

 

***

Scopri discovery+, il servizio a pagamento che ti permette di guardare il meglio dei contenuti Discovery in esclusiva e in anticipo rispetto alla TV. Con discovery+ avrai l’intero catalogo senza pubblicità, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti dove vuoi e quando vuoi. Provalo subito! 

Ingegneria Last Minute: guarda tutti gli episodi!

I più visti su Discovery Channel Discovery+