Come Vederci

Discovery Channel è visibile in esclusiva su Sky ai canali 401, 402 e in versione HD.

TUTTI I CANALI DI DISCOVERY ITALIA CHE PUOI TROVARE SU SKY:

Discovery Channel (SKY canale 401, 402 e in HD) 

Discovery Science (SKY canale 405)

Il 1° novembre 1962 veniva lanciata nello spazio Mars 1: guarda "Alla conquista di Marte"

In occasione dell'anniversario del lancio nello spazio della sonda sovietica Mars 1, guarda su Dplay Plus lo speciale "Alla conquista di Marte".

Mars 1. Questo il nome della sonda sovietica lanciata nello spazio il 1º novembre 1962 con destinazione Marte. A distanza di 58 anni da quel giorno, puoi guardare su Dplay Plus le puntate dello speciale “Alla conquista di Marte”. Scienziati e ingegneri sognano da molto tempo di inviare l'uomo su Marte. Oggi, con diverse agenzie coinvolte, la corsa per colonizzare il Pianeta Rosso è iniziata.

ALLA CONQUISTA DI MARTE: GUARDALO SU DPLAY PLUS

LA MISSIONE DI MARS 1

Conosciuta anche con i nomi di 1962 Beta Nu 1, Mars 2MV-4 e Sputnik 23, Mars 1 era una sonda interplanetaria automatica che aveva la forma di un cilindro di 3,3 metri di lunghezza e 1 metro di diametro. L’intera navicella era invece lunga 4 metri. Mars 1 poteva comunicare con la terra per mezzo di un'antenna parabolica, di una omnidirezionale e di una semi-direzionale. A fornire l’energia elettrica ci pensavano due pannelli solari fotovoltaici situati ai lati della sonda. Mars 1 fu la prima sonda spaziale del Programma Mars e il suo obiettivo era quello di sorvolare Marte a una distanza di circa 11mila km. Non solo. Doveva anche scattare e inviare foto della superficie del pianeta, rilevare gli impatti di micrometeoriti e soprattutto studiare la struttura atmosferica, eventuali composti organici, la radiazione cosmica e il campo magnetico di Marte.

ABBONATI SUBITO A DPLAY PLUS! SCOPRI COME PROVARLO GRATIS

Una volta lasciata l'orbita terrestre, Mars 1 si separò con successo dal booster e dispiegò i pannelli solari. Mars 1 riuscirà poi a trasmettere dati a terra per più di sessanta volte, permettendo all’uomo di entrare in possesso di una enorme quantità di informazioni sull'ambiente interplanetario. Le comunicazioni con Mars 1 si interruppero all’improvviso il 21 marzo 1963, quando la sonda si trovava a una distanza di 106.760.000 km dalla terra. La causa fu con ogni probabilità un guasto nel sistema di orientamento dell'antenna. Il su viaggio però non si interruppe, tutt’altro. Il 19 giugno 1963 entrò in orbita eliocentrica e riuscì a misurare l'intensità del campo magnetico interplanetario. Per saperne di più sul Pianeta Rosso, guarda su Dplay Plus lo speciale “Alla conquista di Marte”.

***

Scopri Dplay Plus, il servizio a pagamento di Dplay che ti permette di guardare il meglio dei contenuti Discovery, in esclusiva e in anticipo rispetto alla TV. Con Dplay Plus avrai l’intero catalogo senza pubblicità, e potrai guardare i tuoi programmi preferiti dove vuoi e quando vuoi. Provalo subito!